Antropologia evoluzionista nell'età Vittoriana

Maru Meru
Mind Map by , created over 4 years ago

SA 2

Eye 333
Pin 0
Balloon left 0
Tags No tags specified
Maru Meru
Created by Maru Meru over 4 years ago
An Inspector Calls -- Themes
Sadia Aktar
Physics P2
Phoebe Drew
GCSE AQA Biology - Unit 2
James Jolliffe
AQA AS Biology - Pathogens and Disease
dillyrules
Muscle Fatigue
Anjana
GCSE PE - 3
lydia_ward
Biology Unit 1
hannahsanderson1
IB Economics SL: Macroeconomics
Han Zhang
B6 - Brain and Mind OCR
franimal
Who was to blame for the Cold War?
Will Barnes
Antropologia evoluzionista nell'età Vittoriana
1 - Gran Bretagna della regina Vittoria (1837/1901) maggiore potenza industriale/coloniale/militare/politica
1.1 Visione ottimistica e progressiva della storia
1.2 Culla antropologia moderna
2 Edward B. Tylor
2.1 Primitive Culture, 1871
2.1.1 La cultura o civilità nel più ampio senso etnografico è quell'insieme complesso che include le conoscenze, le credenze, l'arte, la morale, il diritto, il costume, e qualsiasi altra capacità e abitudine acquisita dall'uomo in quanto membro della società
2.1.1.1 Idea di cultura spostata su piano collettivo, ma porto con sè le idee di crescita e cumulatività incorporate nell'accezione precedente
2.1.1.2 L'"insieme della cultura", per quanto complesso, è scomponibile in elementi
2.1.1.3 Concetto adeguato al progetto evoluzionista
2.1.2 Animismo (termine coniato da Tylor stesso) Credenza secondo la quale anche gli oggetti inerti posseggono un'anima, cheTylor postulò sorta dalla antica convinzione che i fenomeni di sdoppiamento/ apparizioni durante il sonno fossero dovuto all'esistenza di un doppio, convinzione poi estesa ad ogni ente naturale
2.1.2.1 Dal "doppio" discende la nozione di "anima". L'animismo ingloba tutto ciò che non è scientifico e razionale, ed è presente in nucleo sia nel selvaggio che nel professore di teologia.
2.1.2.1.1 Positivismo>Cristianesimo
2.1.2.1.2 Concetto di SOPRAVVIVENZE e FOSSILE VIVENTE
2.2 -condivideva la tesi "selvaggio"="primitivo" -concepiva lo studio della cultura come fondato sullo stesso metodo delle scienze dure
3 Primi temi di riflessione sono RELIGIONE E PARENTELA
3.1 Interesse per religione: effetto scontro creazionisti ed evoluzionisti, ansie di un'epoca che vedeva messa in discussione l'autorità biblica
4 Metodo COMPARATIVO
4.1 Tylor ed altri non pensavano che il progresso coinvolgesse necessariamente ogni popolo: "principio delle possibilità divergenti"

Media attachments