da iTEC ad AVANGUARDIE EDUCATIVE

maria luisa faccin
Flashcards by maria luisa faccin, updated more than 1 year ago
maria luisa faccin
Created by maria luisa faccin about 4 years ago
51
0

Description

sintesi della struttura del progetto

Resource summary

Question Answer
Le ORIGINI di DIDATTICA per SCENARI Innovative Technologies for Engaging Classrooms, 2010-2014
European Schoolnet worked with education ministries, technology providers and research organisations to transform the way that technology is used in schools, with the goal of providing a sustainable model for fundamentally redesigning teaching and learning. - 26 project partners, - 14 Ministries of Education. - 20 European countries - educational tools and resources piloted in over 2,500 classrooms
SVILUPPO DEL PROGETTO
11 WorkPackages (WP) I WP da 2 a 5 riguardano lo sviluppo e la sperimentazione degli scenari e la progettazione e lo sviluppo di una azione di supporto e formazione
DIDATTICA PER SCENARI Sviluppo di LEARNING SCENARIOS e LEARNING ACTIVITIES per implementare una LEARNING STORY
LEARNING SCENARIOS Sono descrizioni di esperienze di apprendimento innovative e descrivono quali interazioni tra docenti e studenti ed eventuali altri soggetti, strumenti e risorse, contesti e ambienti di apprendimento
LEARNING ACTIVITIES Sono attività didattiche strutturate che, combinate in pacchetti, supportano l'attuazione di uno scenario. Descrivono in termini concreti interazioni, strumenti, risorse necessari a realizzarlo concretamente (lavoro in team, uso ict, ambienti di apprendimento, ecc..)
LEARNING STORY è un documento di progettazione didattica in forma narrativa, che il docente scrive a partire da uno scenario e tenendo presenti le relative LA . Si declina così lo scenario rispetto alla propria disciplina, o progetto, adattandolo alle variabili scuola.
Implementare uno Scenario sperimentazione di uno scenario incentrato si concetti e pratica del DESIGN
DESIGN Gli alunni, raggruppati in team (3-5 alunni), lavorano alla progettazione e prototipazione di un prodotto. Il prodotto attiene a una tematica e deve tener conto di un target di utenza (possibili utilizzatori) al quale verrànno sottoposti i prototipi
IL PROCESSO DI PROGETTAZIONE
1. Design Brief Il committente assegna ai progettisti un documento che indica: scopi ed obiettivi del prodotto, il target di utenza, scadenze per al consegna 2. Contextual Inquiry Vengono fatte indagini rispetto ai destinatari, a cosa si vuole progettare e alle problematiche iniziali che questo comporta (programmare la raccolta di informazioni e alla loro analisi, oppure analisi comparativa rispetto a prodotti simili già esistenti)
3. Progettazione e realizzazione di un prototipo del prodotto 4. il prodotto viene sottoposto ad utilizzo da parte di un campione del target di utenza
5. Dal prototipo alla versione definitiva, (che tiene conto delle osservazioni e opinioni degli utenti) VALUTAZIONE terrà conti di aspetti come: - efficacia dei progetti - qualità della documentazione del processo (riflessioni) - senso di responsabilità - ruolo del singolo nel team
LEARNING ACTIVITIES Osserva e progetta Compara e progetta
Osserva e progetta Learning activities. Pack 1 - Design Brief - Indagine contestuale - Osservazione - Progettazione del prodotto - Whorkshop di progettazione partecipata - Progettazione finale Riflessione
Compara e progetta Learning activities. Pack 2 - Design Brief - Indagine contestuale - Analisi comparativa - Progettazione del prodotto - Whorkshop di progettazione partecipata - Progettazione finale - Riflessione
Show full summary Hide full summary

Similar

Common Technology Terms
Julio Aldine Branch-HCPL
Robots
dave_lunt2
Construction technology cards
Fred Fulford
Salesforce Admin 201 Exam Chunk 1 (1-30)
Brianne Wright
Food Technology - KEY TERMS
Dani Whitrick
Science and Technology Quiz
PatrickNoonan
Technology in the Classroom
philip.ellis
Graphics Key Words
Mrs.Barnes
Innovative Uses of Technology
John Marttila